Condotte Tecno-Additive nell’era del Narcisismo Digitale

Estratto dalla rivista scientifica “Formazione Psichiatrica e Scienze Umane”
periodico quadrimestrale Anno XXXIII n.2-3- Maggio – Dicembre 2012. 

 

da: “Condotte Tecno-Additive nell’era del Narcisismo Digitale”

di T. Cantelmi, M.Talli

Un sempre più crescente utilizzo dei social network e della Rete, secondo molti, incoraggia lo sviluppo della cultura narcisistica, nella quale l’apparire diviene più importante dell’essere. L’esibizione di identità artefatte e seducenti, ottenute grazie a foto ritoccate per essere più “belli” e “trendy”, il numero di contatti stimato secondo un quoziente numerico QDOS, la necessità di un confronto continuo per ottenere approvazione e conferme, portano i blogger e gli internauti di oggi a sviluppare la SND (Sindrome Narcisistica Digitale). Nella sindrome l’interesse principale è ottenere la “web attenzione” ed apparire seducenti ed affascinanti al fine di soddisfare un proprio bisogno di riconoscimento e superiorità. Assistiamo così ad una sovrapposizione della Real Life con la Virtual Life con la nascita di una vera e propria dipendenza denominata Interent Addiction (IA) che, mentre in origine interessava una specifica tipologia di individui socialmente emarginati, oggi crediamo includa anche altri profili psicologici.
Condotte Tecno-Additive nell’era del Narcisismo Digitale in PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *