La dipendenza affettiva

Corso di Psicopatologia dei Consumi – Università Sapienza

Lo psicanalista Fenichel ,nel 1945, introduceva il termine “amore-dipendenti” ad indicare persone che necessitano dell’amore come altri necessitano del cibo o della droga. Tuttavia il termine “Dipendenza affettiva” è recente: nasce sull’onda del successo, negli anni ’70,di un libro della psicologa americana Robin Norwood “Donne che amano troppo”.

LA DIPENDENZA AFFETTIVA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *