Pastorale salute: disagio mentale. Niolu (psichiatra), “in ragazzi e neomamme paura di prendersi carico di una relazione

Due membri del Comitato Scientifico della Comunità Terapeutica Sisifo, la Prof.ssa Cinzia Niolu e il Prof. Daniele La Barbera, insieme al nostro Direttore scientifico, Prof. Tonino Cantelmi, sono intervenuti al convegno nazionale della pastorale della salute, promosso dalla Cei a Caserta.

Pastorale salute: disagio mentale. Niolu (psichiatra), “in ragazzi e neomamme paura di prendersi carico di una relazione”

“Come i cambiamenti tecnologici stanno mutando le relazioni e la salute mentale delle persone” è stato, oggi, il tema di una delle sessioni al convegno nazionale della pastorale della salute, promosso dalla Cei a Caserta. “Un’emozione che vediamo spesso è la paura di prendersi carico di una relazione”, ha affermato Cinzia Niolu, psichiatra dell’Università di Tor Vergata. “Gli strumenti dell’approfondimento sono molto carenti. Lo vedo nei ragazzi ma anche nelle neomamme che, al momento dell’arrivo di un figlio, si sentono impreparate”. Chi ha parlato del patto fra genitori e insegnanti è stato Daniele La Barbera, direttore della unità di Psichiatria dell’Azienda universitaria ospedaliera Policlinico “Paolo Giaccone” di Palermo: “Non è più possibile che i genitori attacchino gli insegnanti. Tutti su questo tema, dai medici ai sacerdoti, dovremmo prendere una posizione”. “Il mutamento antropologico che stiamo vivendo è colossale perché il mondo tecnologico modifica il nostro assetto relazionale”, ha aggiunto Tonino Cantelmi, psichiatra e presidente dell’Istituto di terapia cognitivo-interpersonale. “Credo – ha concluso – che incontri come questo servano a governare il processo, c’è un grande movimento anche se è difficile ragionare sulle cose mentre avvengono”.

ARTICOLO ORIGINALE QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *