Programma Terapeutico

La permanenza nella comunità, all’interno di progetti di cura individuali, è concordata tra l’utente, i familiari e l’equipe terapeutica.

Il progetto verrà svolto sulla base di un modello di intervento multidisciplinare integrato (medico, psicologico, educativo, sociale) basato su modalità già risultate valide e presentate nella letteratura scientifica riguardante le problematiche trattate.

Il progetto terapeutico Sisifo per le dipendenze comportamentali si svolge con due modalità:

L’obiettivo generale è quello di progettare un intervento che tenga conto di più tipi di strategie, in una visione globale dello stato di salute emotiva e fisica (sia dell’individuo che della famiglia), non focalizzando l’intervento esclusivamente sulla dipendenza.

Le macro aree in cui sono riassumibili le strategie di intervento sono:

  • Trattamento psichiatrico (farmacoterapia)
  • Psicoterapia ad orientamento cognitivo-interpersonale (modello riconosciuto dal MIUR G.U. n. 180 del 02.08.2008.
  • Interventi riabilitativi (counseling filosofico e/o spirituale, mindfulness, IAA – terapia con asini, laboratori teatrali e gruppi di visione e discussione di film) mirati all’incremento di abilità relazionali, comunicative e metacognitive.